Ultimo aggiornamento: 13 dicembre 2017 alle 11:31

Una mamma senza più denaro, è costretta a vendere la sua collana, ma non si aspettava la reazione del gioielliere!

In tutto il mondo, quelli trascorsi, sono stati anni di fortissima crisi economica che ha causato anche vere e proprie tragedie.

Questo episodio, avvenuto in Texas pochi mesi fa, mostra un lato dell’essere umano inedito e al qualche non siamo più abituati : un lato giusto e sensibile.

Una donna si reca in una gioielleria perchè non ha più denaro e spera di ricavare qualcosa vendendo la sua collana.

Il proprietario, Noah, un esule siriano, le chiede di quanti soldi necessita.
Alla risposta incerta, il gioielliere comprende più di quello che la donna dice. Comprende il dispiacere, la disperazione, la dignità con la quale si separa da oggetti che le sono cari e che mai avrebbe dato via.

Ma una madre deve pensare ai suoi figli… cosa se ne fa dei gioielli se i suoi figli hanno fame? Come potrebbe indossarli sapendo che necessitano di tutto?

Tutto questo il gioielliere lo legge sul viso della donna e in quelle poche parole farfugliate. Allora apre la cassa, estrae le banconote e le porge alla donna insieme alla collanina.

La commozione di quella mamma è grande.
Abbraccia Noah e gli dice che qualsiasi cosa ella potrà fare in futuro per lui, la farà certamente.

Le telecamere di sorveglianza, ci mostrano quanto è accaduto. Un gesto veramente nobile che merita di essere condiviso, il segno che anche nei momenti più difficili, deve esserci la speranza che un aiuto giunga.

Intervistato da una emittente locale, Noah ha semplicemente risposto: ” Sono a posto con la mia coscienza e questo mi basta. Vale molto di più di una piccola somma di denaro !

Guarda il video di questa bellissima azione di grande umanità:

Meravigliosa coscienza, bellissimo gesto.

(Visited 89 times, 1 visits today)

Scrivi un commento

Your email address will not be published.


*