Ultimo aggiornamento: 11 dicembre 2017 alle 11:41

“Sarà il mio ultimo Natale”, il campione dello sport italiano sta morendo, malato di Sla: lo schifo del giudice / Foto

Il rugbista Dario Del Fabro su Facebook: “È il mio ultimo Natale, il giudice mi ha negato le cure”

A 62 anni l’ex rugbista Dario Del Fabro rischia di morire perdendo la sua partita contro la Sla dopo una decisione del tribunale di Udine. Titolare di una nota palestra nella città friulana, ha scritto uno straziante post su Facebook diventato rapidamente virale: “Questo sarà il mio ultimo Natale. La mia vita è giunta al capolinea. Da quasi quattro anni sono ammalato di Sla, malattia incurabile che ha reso la mia esistenza un calvario improponibile. Auguro a tutti voi un futuro ricco di salute. Lascio due fotografie in ricordo dei tempi felici”.

Il tribunale di Udine gli ha vietate la possibilità di curarsi con un farmaco sperimentale, il Gm 604, testato negli Stati Uniti ma nel 2016 ancora sperimentale. Per altri sei casi, un avvocato calabrese ha già ottenuto il via libera da diversi tribunali. Il giudice civile di Udine però si è opposto alla cura sperimentale, perché come ha spiegato lo stesso rugbista secondo il giudice l’efficacia del farmaco non è stata provata. Del Fabro ha confessato di aver anche pensato all’eutanasia, ma non ce l’ha fatta, spinto dall’amore per i suoi figli. Libero

Foto

(Visited 236 times, 1 visits today)

Scrivi un commento

Your email address will not be published.


*