Ultimo aggiornamento: 8 dicembre 2017 alle 15:21

Retroscena Alfano: cosa farà “È sicuro al mille per mille” Addio poltrona? Quando mai

Su una cosa Angelino Alfano è stato di parola: “Non mi ricandido in Parlamento nel 2018, ma continuerò a fare politica”. Il leader di Alternativa popolare ha detto che a marzo si cercherà un nuovo lavoro, che però sarà a tempo determinato. Secondo il retroscena del sempre ben informato Yoda sul Giornale, infatti, il vero obiettivo di Alfano è una poltrona all’Europarlamento.

“Angelino alle politiche non si presenterà, ma si candiderà alle europee del 2019”, era una profezia di alcuni consiglieri regionali e comunali siciliani, emessa il 2 dicembre scorso. “Sicuro al mille per mille”, conferma ora il senatore Ciccio Colucci, pure lui di Ap (versante “ritorno da Berlusconi”). “La candidatura alle europee – aggiunge anche Paolo Naccarato, braccio destro di Tremonti e Sgarbi– è il patto solenne con cui Renzi ha convinto Angelino a non candidarsi”. Vuoi vedere allora che la telefonata in cui Renzi confessava a Pisapia di aver convinto lo scomodo Alfano a farsi da parte per far pendere il centrosinistra a sinistra aveva un fondo di verità? Libero

(Visited 25 times, 1 visits today)

Scrivi un commento

Your email address will not be published.


*